Collegio dei Docenti

Il Collegio dei Docenti è il più importante tra gli organi collegiali della Scuola, responsabile dell'impostazione didattico-educativa, in rapporto alle particolari esigenze dell'Istituzione Scolastica e in armonia con le decisioni del Consiglio d'Istituto. Ha l'esclusiva per quanto attiene agli aspetti pedagogico-formativi e all'organizzazione didattica e, comunque, delibera autonomamente in merito alle attività di progettazione a livello d'Istituto e di programmazione educativa e didattica. Al Collegio dei Docenti competono in modo particolare:

- l'elaborazione del Piano Triennale dell'Offerta Formativa (P.T.O.F.);

- le deliberazioni su:

  • programmazione educativa;
  • adeguamento dei programmi d'insegnamento alle particolari esigenze del territorio e del coordinamento disciplinare;
  • iniziative per il sostegno di alunni con disagio e stranieri;

- la valutazione periodica dell'andamento complessivo dell'azione didattica;

- l'identificazione e attribuzione di Funzioni Strumentali al P.T.O.F.;

- provvede all'adozione dei libri di testo, sentiti i Consigli di Classe e, nei limiti delle disponibilità finanziarie indicate dal Consiglio d'Istituto, alla scelta dei sussidi didattici;

- promuove iniziative di aggiornamento dei docenti dell'Istituto.

Il Collegio dei Docenti è composto da tutti i docenti, in servizio nell'Istituto, ed è presieduto dal Dirigente Scolastico.